Amministrazioneaziendale.com

Associazioni non governative

Associazioni non governative

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

Le organizzazioni non governative, siglabili ONG, sono delle ONLUS particolari che cooperano principalmente nello sviluppo e che soprattutto sono riconosciute dal Ministero degli esteri che le ha preventivamente inserite in una speciale lista.

Sono pertanto organizzazioni indipendenti dai governi e dalle loro politiche e in genere si tratta di organizzazioni che non hanno fini di lucro e che ottengono i propri introiti da fonti private, in genere donazioni.


Le organizzazioni non governative vengono fondate per moltissimi scopi, solitamente per portare avanti istanze politico-sociali dei propri membri, spesso non considerate dai governi come ad esempio la protezione dell'ambiente, la difesa dei diritti umani, l'aiuto alle fasce di popolazione più povere, oppure organizzazioni politiche e filosofiche. Alcune organizzazioni non governative sono coperture di gruppi politici o religiosi ma queste non hanno molta credibilità.

Alcune organizzazioni non governative agiscono come gruppi di pressione politica, altre portano avanti programmi che aiutano la loro finalità. Le relazioni tra finanza, governi e organizzazioni non governative possono sono piuttosto complessi e talvolta in contrasto, in particolare nel caso di organizzazioni che si oppongono ad alcune attività governative o finanziarie.

Le organizzazioni non governative di cooperazione allo sviluppo sono associazioni libere, create da privati cittadini che, per motivazioni idealistiche o religiose, decidono di impegnarsi a titolo privato, per contribuire alla soluzione di problemi quali il sottosviluppo, e la povertà in alcune zone del mondo. Non avendo fonti di finanziamento istituzionali queste associazioni, in ragione della filosofia umanitaria e sociale che hanno, realizzano le proprie attività con i finanziamenti esterni e si i basano soprattuto sull'apporto di volontariato, offerto da membri e simpatizzanti.

Le due caratteristiche principali per definire un'organizzazione non governativa di cooperazione allo sviluppo, sono il carattere privato, non governativo dell'associazione, e da quello dell'assenza di finalità di lucro della propria attività.