Amministrazioneaziendale.com

Iscrizione all'albo delle imprese artigiane

Iscrizione all'albo delle imprese artigiane

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

L'iscrizione all'albo artigiani è obbligatoria ad eccezione delle s.r.l. pluripersonali ed è:

costitutiva dell'impresa artigiana;

• condizione necessaria per la concessione di agevolazioni in favore di tale impresa;

• comporta l'annotazione nella sezione speciale del Registro delle Imprese;

comporta l'iscrizione del titolare o di tutti i soci partecipanti all'attività (per le sas, tutti i soci accomandatari) elencando i nomi degli artigiani per l'ufficio di dell'INPS competente. Gli elenchi degli assicurati sono registrati, su richiesta del titolare, le coadiuvanti familiari o parenti entro il terzo grado e gli affini entro il secondo, che di solito e, soprattutto, collaborare con il proprietario o il socio per l'esercizio del mestiere.





Chi si sicrive all'albo delle imprese artigiane

La ditta individuale deve soddisfare i seguenti requisiti :

1) l'azienda deve avere come obiettivo lo sviluppo di principalmente impegnata nella produzione di merci, compresi semilavorati, o la prestazione di servizi (escluse le attività agricole e le attività di servizi commerciali, di intermediazione nella circolazione di beni o ausiliarie queste ultime, di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, a meno che non sono solo strumentale e accessoria all 'esercizio della società);

2) l'impresa deve essere esercitata personalmente e professionalmente da parte del titolare, che svolge prevalentemente il proprio lavoro, anche manuale, nel processo di produzione;

3) il proprietario deve essere in possesso dei requisiti tecnici e professionali stabiliti dalle leggi dello Stato per le attività che lo richiedono (parrucchieri, estetiste, installatori, riparatori, imprese di pulizia, ecc);

4) l'impresa artigiana può essere fatta anche con le prestazioni di lavoro dei dipendenti diretti personalmente dall' artigiano imprenditore, a condizione che non superino le dimensioni limiti di legge.

5) l'imprenditore artigiano può essere titolare di una sola una attività artigianale.



S.n.c. e le società cooperative devono soddisfare i requisiti seguenti:

1) la maggioranza dei membri, o uno nel caso di due soci devono svolgere prevalentemente lavoro personale, anche manuale, nel processo di produzione;

2) almeno uno dei soci coinvolti nell'attività devono essere in possesso dei requisiti tecnici e professionali stabiliti dalle leggi dello Stato per le attività che lo richiedono (parrucchieri, estetiste, installatori, riparatori, imprese di pulizia, ecc);

3) il lavoro deve avere funzione preminente sul capitale.


• Le s.a.s. devono soddisfare i requisiti seguenti:

1) ciascun socio accomandatario, indipendentemente dal numero di soci accomandanti deve esercitare personalmente e professionalmente l'attività artigiana, giocando prevalentemente nel loro lavoro, anche manuale, nel processo di produzione;

2) almeno uno dei soci coinvolti nell'attività devono essere in possesso dei requisiti tecnici e professionali stabiliti dalle leggi dello Stato per le attività che lo richiedono (parrucchieri, estetiste, installatori, riparatori, imprese di pulizia, ecc.)


Le S.r.l. unipersonali devono soddisfare i requisiti seguenti:

1) il socio unico deve esercitare personalmente e professionalmente l'attività artigiana, giocando prevalentemente nel loro lavoro, anche manuale, nel processo di produzione;

2) il socio unico deve essere in possesso dei requisiti tecnici e professionali stabiliti dalle leggi dello Stato per le attività che lo richiedono (parrucchieri, estetiste, installatori, riparatori, imprese di pulizia, ecc.)


• Le S.r.l. pluripersonali devono soddisfare i requisiti seguenti:

1) Dal 4 aprile 2001 hanno diritto al riconoscimento artigianale come la successiva registrazione le Srl pluripersonali anche se per questo tipo di società la registrazione all'albo non è obbligatoria.

2) la maggioranza dei membri, o uno nel caso di due soci devono svolgere prevalentemente lavoro personale, anche manuale, nel processo di produzione e mantenere la maggioranza del capitale sociale e organi decisionali (azionisti e Consiglio di Amministrazione).


Consorzi / società di joint venture

Consorzi e società consortile, anche in forma di cooperativa, costituiti da artigiani devono iscriversi nella sezione separata del registro delle imprese di piccole dimensioni.

L'unico requisito per quanto riguarda la loro composizione è che le imprese artigiane non devono essere inferiore a due terzi delle aziende associate e devono tenere la maggior parte dei organi decisionali.