Amministrazioneaziendale.com

Quantitativo massimo esportazione sigarette

Quantitativo massimo importazione/esportazione sigarette

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

Un cittadino italiano che spesso fa dei viaggi all’estero per lavoro che limite massimo, in termini di numero di pezzi, di sigarette può importare in Italia dall’estero per uso esclusivamente personale? Il limite cambia per i viaggi tra Paesi della Comunità Europea e Paesi fuori dalla Comunità Europea? .


Un viaggiatore in arrivo da un Paese che non fa parte dell’Unione Europea, può portare con sé, in esenzione dei diritti doganali, sigarette per un quantitativo massimo di 200 pezzi (una stecca);

Mentre un viaggiatore che si sposta da uno all'altro dei Paesi dell'Unione Europea può portare con sé sigarette per un quantitativo massimo di 800 pezzi (quattro stecche).