Amministrazioneaziendale.com

Come si compila il censimento 2011

Compilazione del censimento ISTAT 2011

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

Controlla la cassetta della posta: il questionario del 15° Censimento della popolazione e delle abitazioni sta arrivando a tutte le famiglie.

E' possibile compliare il censimento direttamente dal sito https://censimentopopolazione.istat.it. Se preferisci, puoi compilare il questionario che hai ricevuto in forma cartacea e consegnarlo in qualsiasi ufficio postale o nei centri comunali di raccolta. Scegli il modo più adatto a te. Partecipa al Censimento e disegna l'Italia di domani.

I dati raccolti saranno utili per cogliere i cambiamenti in atto nel Paese e orientare le politiche economiche, sociali ed ambientali. Le informazioni che fornirai saranno trattate in modo da proteggere la tua privacy, come previsto dalla legge.


Sono molte le novità del Censimento 2011 pensate per facilitare la partecipazione ad esempio:

• il questionario, indirizzato alla tua famiglia, ti arriverà per posta direttamente a casa. Questo è possibile perché l'Istat ha acquisito da tutti i Comuni italiani le liste anagrafiche, aggiornate al 31 dicembre 2010, che comprendono tutte le famiglie residenti nel territorio di ciascun comune a quella data;

• puoi compilare e restituire il questionario online;

• puoi compilare il questionario che hai ricevuto per posta e restituirlo presso qualsiasi ufficio postale o nei centri di raccolta istituiti nel tuo comune di residenza anagrafica.

Ricordati che: Il Censimento serve a "contare" la popolazione e a raccogliere informazioni che costituiscono il punto di partenza per individuare adeguate politiche e azioni di sviluppo, mettendo a confronto le diverse realtà territoriali del Paese.

Rispondere è un dovere, lo dice la legge, ma soprattutto è fondamentale per mettere in luce le caratteristiche del nostro Paese. Le informazioni che ci fornirai sono tutelate dalle disposizioni in materia di segreto statistico e sottoposte alla legge sulla protezione dei dati. Puoi contribuire restituendo il questionario compilato a partire dal 9 ottobre, data di riferimento del Censimento, e fino al 20 novembre.



La tua privacy è al sicuro

La tua privacy è al sicuro. Le informazioni raccolte in occasione del Censimento sono garantite sotto il profilo della tutela della riservatezza dei dati personali, secondo principi che l'Istat rispetta e assicura costantemente nel realizzare le proprie rilevazioni e indagini, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali (decreto legislativo n. 196/2003).

Secondo il decreto legislativo n. 322/89, l'Istituto è tenuto a rispettare il segreto statistico e il segreto d'ufficio. I dati raccolti possono essere utilizzati solo per fini statistici e non possono essere comunicati ad altre istituzioni o persone, se non elaborati e pubblicati sotto forma di tabelle e in modo tale che non sia possibile alcun riferimento a persone identificabili.

Il rispetto del segreto statistico si inserisce nella più ampia tutela dei dati personali prevista dal Codice in materia di protezione dei dati personali.

La tutela del segreto statistico e della privacy dei cittadini sono inoltre garantite dal Codice di Deontologia e di buona condotta, che disciplina il trattamento di dati personali a scopi statistici e di ricerca scientifica (allegato A3 al decreto legislativo n. 196/03). Ma al di là degli obblighi di legge in 85 anni di attività l'Istat non è mai venuto meno al rispetto della riservatezza delle informazioni raccolte.



Guida alla compilazione del censimento ISTAT 2011

Il questionario è il fulcro del 15° Censimento. Riceverai quello indirizzato alla tua famiglia direttamente nella cassetta della posta. La spedizione è iniziata a settembre e durerà fino al 22 ottobre.

Ricorda che puoi compilarlo dal 9 ottobre al 20 novembre. Per compilarlo on line devi usare la password che trovi sulla prima pagina del questionario cartaceo che ricevi a casa. Da questa stessa sezione del sito potrai accedere direttamente al questionario on line a partire dal 9 ottobre, data ufficiale del Censimento cui devi fare riferimento quando rispondi alle domande.

Se compili il questionario su carta, dal 10 ottobre puoi consegnarlo a mano in qualsiasi ufficio postale o nei centri di comunali di raccolta. Per sapere dove sono quelli predisposti dal tuo Comune, dal primo ottobre puoi chiamare il numero verde gratuito 800-069-701.

Le versioni del questionario sono due: nei Comuni di minori dimensioni verrà distribuita la versione completa, composta da 84 quesiti; in tutti gli altri Comuni, solo ad un campione selezionato di famiglie verrà inviata la forma completa del questionario, mentre le altre riceveranno la forma ridotta con 35 quesiti


pdf Lettera informativa per il Questionario in forma completa

pdf Lettera informativa per il Questionario in forma ridotta

pdf Guida alla compilazione del Questionario in forma completa

pdf Guida alla compilazione del Questionario in forma ridotta

pdf Questionario in forma completa

pdf Questionario in forma ridotta