Amministrazioneaziendale.com

Amministrazione Economica

Amministrazione economica dell'azienda

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

L’azienda rappresenta un’organizzazione di persone e beni economici che mira al soddisfacimento dei bisogni umani, attraverso un insieme di azioni in essa compiute.

I bisogni dell'uomo sono cresciuti col passare del tempo, diventando sempre più complessi al punto che l’uomo da solo non è più in grado di procurarsi tutti i beni e i servizi necessari. Sono nate pertanto delle strutture organizzate, che operano in campo economico in modo specializzato e queste strutture prendono il nome di aziende. I fattori ed i caratteri costitutivi di un'aziena sono quindi: i soggetti, i mezzi, l'attività organizzata e coordinata, il fine.


L'attività dell'uomo svolta nell'ambito dell'azienda per realizzare il fine dell'azienda stessa, servendosi dei mezzi necessari prende il nome di Amministrazione Economica.

Nell'ambito dell'attività di un' azienda è possibile delineare tre momenti tipici di studio ed analisi che sono:
a) l'organizzazione;
b) la gestione;
c) la rilevazione;



I momenti astratti dell'amministrazione economica

Come abbiamo detto i momenti astratti per l'amministrazione di una qualsiasi azienda possono essere sintetizzati in tre punti principali:

• l' organizzazione in economia aziendale rappresenta il processo attraverso il quale un insieme di persone, lavorando, partecipano in forma diretta allo svolgimento dell'attività dell'azienda, secondo i principi di divisione del lavoro e coordinamento, in maniera tale che questo insieme acquisisca una struttura e divenga un vero e proprio sistema. L'organizzazione, pur riferendosi a tutti i fattori di produzione, riguarda soprattutto gli organi, e cioè le persone che operano nell'azienda e ne decidono l'ordinamento, coordinando le funzioni dell'azienda stessa.

• la gestione, ovvero l'insieme delle scelte aziendali programmate, dirette e finalizzate al conseguimento del fino o oggetto sociale dell'azienda stessa, e quindi anche l'insieme delle operazioni che gli organi dell'azienda svolgono con l'ausilio dei mezzi a loro disposizione all'interno della struttura organizzativa.

• la rilevazione, che rappresenta invece il sistema di informazioni, dati ed elaborazioni presenti in azienda e grazie al quale è possible esaminare i fenomeni riguardanti l'azienda stessa, nonchè effettuare i calcoli necessari a stabilire la produttività e l'utile aziendale.