Amministrazioneaziendale.com

Conti Economici

I Conti Economici

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

Sono chiamati, conti economici d’esercizio i conti economici relativi alle variazioni d’esercizio, i cui saldi al termine dell’esercizio affluiscono nella Situazione economica. I conti economici sono conti relativi a valori economici. Essi si distinguono in conti di reddito e conti di capitale.


I primi sono conti accesi a variazioni economiche ordinarie (costi e ricavi) e straordinarie (plusvalenze, minusvalenze, insussistenze attive e passive, sopravvenienze attive e passive) mentre i secondi sono conti relativi al capitale netto o alle sue parti ideali.

Siccome lo scopo del sistemadel risultato economico e del patrimonio è quello di stabilire il reddito d’esercizio, occorre distinguere i componenti di competenza economica dell’esercizio dai componenti di competenza economica degli esercizi futuri.


I conti economici di reddito sono cosi classificabili:

- Conti accesi ai costi e ricavi pluriennali: accolgono costi e ricavi di competenza di più esercizi (Fabbricati, Impianti, Brevetti);

- Conti accesi alle variazioni d’esercizio: accolgono i costi e i ricavi dell’esercizio e le loro rettifiche. A loro volta tali costi vengono distinti in componenti ordinari (Merci c/acquisti, Merci c/vendite, interessi attivi, resi su acquisti) e straordinari (Plusvalenze straordinarie, ecc..);

- Conti accesi ai costi e ricavi sospesi: accolgono costi e ricavi già rilevati ma di competenza economica di esercizi futuri (Rimanenze di magazzino, risconti attivi e passivi);

- Conti di risultato: funzionano a due sezioni (Dare e Avere) accogliendo i costi, i ricavi e le rimanenze (Conto di risultato economico, ecc..).


I conti economici sono detti unilaterali (monofase) perché, ad eccezione dei conti di risultato, accolgono valori o in Dare o in Avere.