Amministrazioneaziendale.com

Fondo Svalutazione Crediti

Il Fondo Svalutazione Crediti

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

Il fondo svalutazione crediti è una scrittura rettificativa di una posta dell'attivo ovvero un fondo con cui verrà corretto un maggior valore indicato nell'attivo. Esso trova spiegazione in ragione del fatto che non sempre i crediti indicati in contabilità riusciranno ad essere realizzati in maniera totale (valore nominale). Per la correttezza del bilancio non si deve indicare pertanto il valore nominale del credito ma quello che l'impresa conta di realizzare effettivamente.


Eccop perchè il credito verrà iscritto nell'attivo al valore nominale, ma verrà indicato tra le passività il fondo svalutazione crediti con la differenza tra il valore nominale e l'effettivo valore che si presume di realizzare.

E' possibile inserire ogni anno a bilancio l'accantonamento al fondo svalutazione crediti, ovvero una percentuale dello 0,50% del totale dei crediti risultanti verrà inserita in questo fondo, e potra essere dedotto fiscalmente.