Amministrazioneaziendale.com

I fondi pensione

I fondi pensione

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

I fondi pensione (aperti o chiusi) sono istituiti da banche, assicurazioni, Società di Gestione del Risparmio (SGR) e Società di Intermediazione Mobiliare (SIM). Ai fondi aperti può iscriversi chiunque.


Ai fondi chiusi, invece, possono iscriversi solo i lavoratori che appartengono ad un determinato gruppo (dipendenti di un’azienda o di un gruppo di aziende; lavoratori appartenenti ad una categoria, ad un comparto o ad un raggruppamento territoriale). Sono detti “negoziali” i fondi costituiti sulla base di un accordo tra datore di lavoro e sindacati o associazioni di categoria (contratti collettivi nazionali, accordi o regolamenti aziendali, accordi fra lavoratori autonomi o liberi professionisti); “regionali” quelli costituiti con legge regionale, ai quali possono aderire solo coloro che risiedono o lavorano nella Regione