Amministrazioneaziendale.com

Tirocini e stages

Tirocini e stages

Prima di iniziare con la lettura di questo articolo, mi permetto di consigliarti di scaricare gratuitamente la mia guida "25 Idee per rendere vincente la tua impresa" che ho preparato per aiutarti a gestire al meglio la tua attività, da un punto di vista fiscale e gestionale.

L'obiettivo del workshop o formazione è quello di agevolare le scelte professionali dei giovani in cerca di prima occupazione o disoccupati, con conoscenza diretta del mondo del lavoro.

I tirocini offrono alle aziende la possibilità di formare e valutare la capacità di un individuo di essere inclusi in qualsiasi stabile in organico o in un pool di risorse umane da cui attingere.


L'inserimento di soggetti in aziende pubbliche o private non determina l'instaurazione di un rapporto d'affari.

Ai Centri per l'Impiego della Provincia di Torino risulta attivo "Obiettivo Stage" il servizio per la promozione e la diffusione di formazione e orientamento per facilitare l'incontro tra le imprese e coloro che sono in cerca di occupazione. Il servizio offre ai giovani e ai disoccupati: orientamento professionale, possibilità di conoscere il mondo delle imprese e l'esperienza di tirocinio in vari settori consolidando competenze e abilità per acquisire esperienza in un ambiente di produzione.

Il servizio offre alle aziende interessate alla creazione di stage: la selezione delle domande, concessioni e assistenza nell'inserimento del candidato, nella definizione del progetto di formazione, procedure di gestione.

I tirocini sono regolati da apposite convenzioni, conclusi tra i promotori e gli imprenditori, che devono essere accompagnati da una formazione e di orientamento per ciascun tirocinio deve essere sottoscritto dal tirocinante.


Lavoratori

Giovani che hanno compiuto 16 anni


Durata

Tirocini formativi e di orientamento di durata massima:

• non superiore a 6 mesi per i soggetti studenti che frequentano la scuola secondaria;

• non superiore a 6 mesi per i soggetti lavoratori inoccupati o disoccupati compresi quelli iscritti nelle liste di mobilità;

• non superiore a 6 mesi per i soggetti allievi degli istituti professionali di Stato, di corsi di formazione professionale, studenti frequentanti attività formative post-diploma o post-laurea, anche nei diciotto mesi successivi al compimento della formazione;

• non superiore a 12 mesi per gli studenti universitari, compresi coloro che frequentano corsi di diploma universitario, dottorati di ricerca e scuole o corsi di perfezionamento e specializzazione post-secondari anche non universitari, anche nei diciotto mesi successivi al termine degli studi;

• non superiore a 12 mesi per persone svantaggiate, con esclusione dei soggetti individuati al punto successivo;

• non superiore a 24 mesi per soggetti portatori di handicap. È possibile prorogare il tirocinio entro i limiti di durata previsti.


Datori di Lavoro

Tutti i datori di lavoro comprese le Pubbliche Amministrazioni con i seguenti limiti:

aziende senza dipendenti (ivi compresi i liberi professionisti e gli imprenditori operanti in qualsiasi settore di attività ad eccezione del lavoro domestico): 1 tirocinante.

aziende con dipendenti a tempo indeterminato da 1 a 5, 1 tirocinante;

• aziende con un numero di dipendenti a tempo indeterminato compreso tra 6 e 19, fino a 2 tirocinanti contemporaneamente;

• aziende con più di 20 dipendenti a tempo indeterminato, tirocinanti in misura non superiore al 10% dei suddetti dipendenti contemporaneamente.